Home Oroscopo del mese Oroscopo Ariete

Oroscopo Ariete

29
CONDIVIDI

Tanta riflessione per trovare il giusto equilibrio con voi stessi e con il mondo. Ce la potete fare

I pianeti si trovano nel nadir della tua configurazione planetaria, ovvero nel punto più basso, questo significa che il tuo corpo sembra dormire, prendersi una pausa, ma potenti forze stanno lavorando internamente, dentro di voi, continuando a lavorare. Sarà un periodo di progresso personale interiore, con ogni probabilità non percepirai un cambiamento dentro di te, ma gli astri ti condurranno ad una vera e propria rivoluzione interiore, della quale sentirai i benefici a breve termine. Sarà un mese da dedicare a se stessi e agli affetti. E nonostante tutto, la vita continuerà sempre alla stessa maniera, secondo i vostri ritmi, almeno apparentemente.

La vita sentimentale sarà il vostro fiore all’occhiello, dopo alcune iniziali difficoltà che avevate comunque tenuto in conto

La vita sentimentale, in questa vostra nuova prospettiva riflessiva va abbastanza bene, anche se il vostro partner, almeno all’inizio, potrebbe avere qualche problema di troppo a capire i vostri comportamenti ed il perché agiate in un modo piuttosto che in un oroscopo arietealtro. Dopo qualche giorno di assestamento, nel quale avrete anche un dialogo proficuo, la persona amata comincerà a capirvi, e di lì in poi tutto evolverà per il meglio, con un miglioramento nell’intesa, sia mentale che dal punto di vista fisico-sessuale. Ma l’amore andrà ancora meglio per chi da molto tempo è a caccia di una persona da amare, e che a seguito di diverse circostanze e avvenimenti passati aveva perso un po’ le speranze: verso la metà di Dicembre, infatti, potreste fare un incontro davvero poderoso, una persona perfetta per voi, bella ed intelligente, ma soprattutto in grado di capirvi in tutto e per tutto. La stavate aspettando da molto tempo, e finalmente si potrà materializzare. Godetevi a pieno la situazione!

Molto bene il lavoro. Il tuo pianeta della professione, infatti, cambia di segno questo mese: il 15 di Dicembre, infatti, entrerà nel segno del Leone, e questo indicherà un grosso progresso per i tuoi affari, che potrebbero moltiplicarsi o aumentare addirittura esponenzialmente. Se dirigi un’azienda potrebbero esserci dei cambi interni che dovrai gestire in prima persona, e che ti permetteranno di far fare un netto salto di qualità alla tua impresa: i guadagni di questa riorganizzazione non saranno solo nel campo dei risultati, ma apporteranno, giocoforza, un netto guadagno in termini economici. Buono come periodo anche per chi è in cerca di lavoro, non tanto perché disoccupato, ma poiché stanco di dover impegnarsi in un ruolo che non sente, di fatto, proprio. Come segni di Fuoco amate il cambiamento, ma deve essere finalizzato ad un miglioramento delle vostre condizioni, ecco perché farete tutto il possibile per non adeguarvi a quello che vi sarà proposto e raggiungere la soddisfazione personale. La fine del mese il periodo ideale per concentrare la vostra ricerca, mettendocela tutta.

Oroscopo Ariete Dicembre 2017

La salute, nel corso del mese, sarà piuttosto delicata. Avete retto dei ritmi di lavoro difficili da sostenere per chiunque, e avete bisogno, per forza di cose, di tirare un respiro. Non potete pensare certo di lavorare mattina, pomeriggio e sera, weekend e giorni liberi compresi. Pensate un po’ ai voi stessi, ai vostri interessi a ciò che vi permette di svagarvi un po’. Ci stiamo avvicinando alle ferie invernali, la classica settimana bianca, che dovrete giocoforza sfruttare: perché non fate un po’ di sport, qualche sessione in palestra, ad esempio, che vi permetta di tonificare il corpo e, in caso di bisogno, perdere qualche chilo di troppo? La prova costume è oramai dietro l’angolo, quindi è tempo di darsi da fare!

Un Gemelli comincerà a corteggiarvi come mai nessuno prima d’ora. Farete i difficili, ma alla fine capitolerete ai suoi piedi
PANORAMICA
Salute & benessere
Lavoro & fortuna
Amore
CONDIVIDI
Articolo precedenteOroscopo Toro
Articolo successivoOroscopo Sagittario 2018: un anno di crescita progressiva