Home News I segni di Fuoco a tavola

I segni di Fuoco a tavola

1121
CONDIVIDI
I segni di Fuoco a tavola

La cucina e la propensione al cibo, dipende, solitamente, da persona a persona. C’è chi ama mangiare in grande quantità, chi fare delle abbuffate di cibo di tanto in tanto, o anche chi è ricercato e più che la quantità va in cerca della qualità. De gustibus non disputandum est dicevano i latini.Ma potrebbe sorprendermi il fatto che l’oroscopo può dire molto riguardo alle abitudini alimentari di una persona.

Ciascun segno, infatti, è incline a determinate abitudini e usanze, che gli astri possono mettere a nudo. Nel post di oggi vogliamo mostrarvi quali siano le inclinazioni dei segni di Fuoco, che vi assicuriamo sin dal principio essere dei gran mangioni e amanti della buona tavola.

I segni di Fuoco, senza limiti a tavola

Sì, tutti le persone nate sotto il segno di Ariete, Leone e Sagittario non potrebbero mai fare a meno del cibo. Lo amano in tutte le sue sfumature, e quasi ne dipendono. ma naturalmente ciascuno ha determinate preferenze e si approccia a tutto ciò che riguarda il cibo in maniera differente. Vediamo quindi nello specifico le abitudini alimentari di ciascun segno di Fuoco cosi da riconoscere i nostri amici anche quando sono a tavola.

Ariete

Quando mangia, lo fa sempre con gran gusto. mangia di tutto e non si fa problemi, ama tutto allo stesso modo. Pasta, riso, carne, verdura, più ce n’è e meglio è. Talvolta,astrobri ariete però, tende ad esagerare, e per smaltire un’abbuffata è costretto a ricorrere a della sana attività fisica – sempre che ci tenga a mantenersi in forma. Tra i vari cibi, in ogni caso, ha delle preferenze: ama infatti su tutto le carni rosse, a media cottura, ma è anche un gran intenditore di pesce e di crostacei, meglio se accompagnati da un ottimo vino. Il vino, per l’appunto. Senza berne almeno un bicchiere, il pasto perde di regalità. Ecco che quindi l’Ariete predilige il vino rosso, su tutti il Chianti ed il Merlot. Se mangia, ama farlo anche in compagnia, ed i suoi compagni preferiti sono senza dubbio lo Scorpione e il Sagittario.

Leone

Ama mangiare, in grande quantità e con stile. Meglio se con una nutrita compagnia. Sì, il segno del Leone ama condividere con gli altri quella che è una delle sue grandiastrobri leone passioni, ed è molto incline ad organizzare pranzi e cene con amici, nelle quali la convivialità ha un’importanza molto elevata. Sono soprattutto i Vergine e i Gemelli i compagni che predilige avere accanto mentre condivide una grigliata o addenta una succulenta costata. Ed è proprio la carne – ne avevate qualche dubbio? – ad essere il suo piatto preferito. Ne mangerebbe in quantità davvero industriali, senza mai stancarsi. Ma ama anche il pesce, soprattutto quello d’acqua dolce, ed è un grande intenditore di vini. I suoi preferiti, senza ombra di dubbio, sono quelli italiani e quelli francesi.

Sagittario

Anch’egli gran mangione, predilige tuttavia delle porzioni più moderate – ma non per questo scarne – di cibo. Quello che lo contraddistingue da Ariete e Leone e la suaastrobri sagittario inclinazione a provare diversi tipi di cucina, per aprire la mente ad altre culture gastronomiche. Ecco che è solito cibarsi di piatti cinesi, indiani e arabi. Ama molto sushi e sashimi, per restare in Oriente, ma non disdegna, di tanto in tanto, un gustoso hamburger con patatine appena fritte. La varietà è quindi la parola d’ordine del Sagittario, che nonostante tutto ama, e molto, anche la cucina italiana. Ama il vino, ma predilige la birra, specie se gustata in compagnia, tutti attorno ad un tavolo di un pub o di un bar. I suoi compagni di forchetta ideali? L’Ariete e il Cancro.