Home Oroscopo 2015 Conquistare un Pesci. Mission Impossible?

Conquistare un Pesci. Mission Impossible?

1103
CONDIVIDI

Ciascun segno zodiacale ha le proprie caratteristiche, alcune positive e, ovviamente, alcune negative. Proprio sulla base delle inclinazioni di ciascun segno zodiacale bisogna elaborare una strategia per approcciarsi al meglio al segno stesso.

Oggi vogliamo rivolgerci a tutte quelle persone, maschi o femmine non fa differenza, che vorrebbero conquistare una persona nata sotto il segno dei Pesci, ma nutrono delle perplessità su come affrontare il corteggiamento e portare a casa una vittoria. Vogliamo esservi utili, e pertanto cercheremo di delineare alcuni aspetti fondamentali per avere successo con un ‘pesciolino’.

Come agire. Attenzione ai dettagli

È opportuno sottolineare sin dal principio che i consigli che vi diamo non sono universalmente veri, poiché molto della persona dipende anche dal carattere, ma sicuramente vi indirizzeranno nel modo corretto nella vostra strategia di conquista.

astrobri oroscopo pesci 2015La prima cosa da tenere a mente riguarda il corteggiamento vero e proprio. I nati tra febbraio e marzo non sono dei bravi corteggiatori, e questo è un dato di fatto; sono molto impacciati e molto attendisti: è molto difficile entrare in contatto con un pesci intraprendente e risoluto: se fate notare questa situazione ad una persona nata sotto questo segno, vi ammonirà che si tratta di una strategia oculata, per valutare a pieno una persona prima di pentirsene. Nulla di più falso. I nati sotto il segno dei pesci sono spesso molto timidi con le persone del sesso opposto, specie se provano qualcosa di più di una semplice amicizia. Non c’è proprio verso: dovete fare il primo passo. E anche il secondo, ed il terzo. Questo tipo di comportamento farebbe desistere anche il più abile e raffinato corteggiatore, ma voi siate risoluti, non siete voi ad essere sbagliati, e il Pesci a non essere coraggioso.

Un secondo consiglio, di fondamentale importanza, riguarda l’apparenza. Se si vuole conquistare una persona bisogna dare il meglio di se stessi, vestendo in maniera ricercata e mettendo in mostra la parte migliore di sé, esaltandola. Se davvero volete colpire un pesci, non fatelo. Soprattutto i nati nella seconda e terza decade amano molto la bellezza acqua e sapone, senza troppi fronzoli. Questo è per loro un punto di forza: essendo di natura molto gelosi, vedendo che il proprio (forse futuro) partner non ‘si mette troppo in mostra’, lo credono protetto dagli sguardi indiscreti di potenziali amanti. Curioso, non credete?

oroscopo del giorno pesci

Assecondare un Pesci, sempre

Assecondalo sempre. Nelle fasi iniziali della conoscenza, non stroncate le sue idee, e non siate troppo superficiali. I nati sotto il segno dei Pesci spesso sono dei visionari, hanno per la testa progetti che credono importanti, ma che in realtà, guardandoli con la giusta obiettività, non hanno grosse possibilità di successo. Mostrandovi tuttavia dubbiosi circa le sue aspirazioni, proprio nei primi momenti di conoscenza, potrebbe essere controproducente; riservate le vostre critiche, semmai, se riuscirete a costruire una relazione con serie possibilità di successo e durata.

Attenzione a non ferire la sua sensibilità. Lo sappiamo: il quadro generale che vi stiamo dando sul segno dei Pesci non è dei migliori, se già dal corteggiamento bisogna stare attenti a migliaia di piccoli dettagli. Non abbiate timore, la fase iniziale è quella fondamentale, poi potrete essere voi stessi senza alcun tipo di freno. Prestando sempre attenzione a non urtare la loro sensibilità. Sia chiaro che prima di abbattere un Pesci ne deve passare di acqua sotto i ponti, ma qualche avvertimento non guasta mai.

Il punto della situazione

Pronti a lanciarvi nella conquista del vostro amato/a Pesci? La strada come avete capito dai nostri consigli/ammonizioni è piuttosto intricata, ma possiamo assicurare che, in fin dei conti, riuscirete a trovare un partner capace e protettivo, che saprà esservi d’aiuto sempre, e che non si tirerà mai indietro, né nel momento del bisogno né in quello del divertimento. Mettete dunque in atto la vostra strategia di conquista, affinatela in base ai nostri consigli e…in bocca al lupo!